Calciomercato, Jovic sempre più alla Fiorentina. Prime partite viola ad agosto

Luka Jovic è calciatore serbo e attaccante del Real Madrid, gioca con la nazionale Serbia. Anno 1997, mentre si scriveva Real Madrid e Fiorentina concludevano il contratto che porta l’attaccante ai viola.

Questo giocatore ha iniziato con le giovanili in Stella Rossa, nove anni di preparazione per quella che sarà la prima squadra nel campionato professionistico, dal 2014 al 2016. Un buon inizio, 42 partite, 12 goal, la Fiorentina prende sempre giocatori con questi inizi promettenti e che hanno un buona rapporto con la rete avversaria. Jovic giocherà un anno con il Benfica e poi la grande svolta con l’Eintracht Frnacoforte. Anche qui in tre anni, 25 reti in 54 presenze. Poi dal 2019 al 2012 acquisto da parte del Real Madrid e diversi passaggi tra Eintracht e Real Madrid. Entrambe le squadre sono fortemente seguite dai bookmakers esteri, grande interesse anche per la Fiorentina che quest’anno è in lista per le qualificate/piazzate della Conference. Sui bookmakers online esteri, ecco una guida importante da leggere: siti non aams cosa si rischia

Caratteristiche di gioco

  • Punta centale
  • Duttilità tattica
  • Giocatore flessibile da usare anche come ala destro e sinistro
  • destro naturale
  • abile nello smarcamento
  • giocatore di prima
  • veloce con la palla al piede e nel cambio di direzione
  • giocatore forte e agile
  • fiuto per il goal
  • segna con entrambi i piedi, in acrobazia e di testa
  • attaccante d’area abituato a partire da lontano
  • Paragonato a Pancev e Falcao, che è anche il suo idolo
  • Giocatore ottimo per il calcio spettacolo.

Il contratto con la Fiorentina

Le squadre di Serie A oggi erano impegnate a conoscere il loro nuovo calendario stagionale. Di fatto, si è da poco concluso il sorteggio mentre si concludeva o si sta per concludere l’accordo con il Real Madrid. Situazione fresca tanto che Wikipedia da una parte scrive che Jovic è già attaccante della Fiorentina, in realtà i giornali tentennano ma siamo vicini al sì definitivo. Basta leggere la cronaca odierna di violanews che scrive “è fatta, almeno questo filtra dalla Spagna”. e poi si legge, nella nota trasmissione El Chiringuito TV, si annuncia in esclusiva il trasferimento dell’attaccante serbo in terra viola. Sembra che più che un acquisto ci sarà un prestito secco e senza la possibilità per la Fiorentina di usufruire del diritto di riscatto.

Su calciomercato.com si legge che Ramadani è il procuratore regista di questi accordi. Jovic vuole giocare in Italia, già lo scorso anno era interessato e forse si era aperto uno spiraglio per il Milan, sempre alla ricerca di una buona difesa oltre che dell’attacco. L’ingaggio sembra essere di sei milioni equamente diviso tra le parti, Italiano è interessato alla presenza di Jovic in squadra, anche perché si gioca in Conference League, primo impegno i playoff, e si vogliono ottenere risultati importanti e senza la presenza di Vlahovic. Si cercano sostituti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *