Parabola internet: come scegliere la migliore

La connessione internet satellitare è una tecnologia di connessione che permette di accedere alla rete con delle ottime prestazioni in termini di velocità anche se la zona in cui si vive o si lavora non ha una buona copertura in termini di infrastruttura.

Connessione internet satellitare: come funziona

Bisognerebbe quindi considerare la connessione internet satellitare come una sorta di soluzione alternativa a disposizione di chi non vuole rinunciare a internet pur vivendo in zone non coperte dall’Adsl. La rete internet con connessione mediante satellite abilita la trasmissione dei dati in modalità wireless senza avvalersi dei cavi della rete telefonica. Ma come funziona esattamente la connessione internet satellitare? Alla base del suo funzionamento c’è un sistema di satelliti collocati in orbita intorno alla Terra. Questo sistema satellitare offre un grande raggio di copertura e i satelliti trasmettono il loro segnale alle stazioni terrestri chiamate NOC (Network Operations Center) che, a loro volta, trasmettono il segnale wifi satellitare alla parabola e da lì al modem collegato. Se vuoi sapere quale parabola scegliere per la connessione satellitare in questo sappi che di solito ti viene fornita in comodato d’uso al momento della sottoscrizione del contratto internet. Se tu volessi però potrai comunque acquistare la parabola da solo. La connessione internet satellitare conviene quindi soprattutto a quelli che abitano in una zona non raggiunta da Adsl e fibra e può garantire una connessione internet veloce ma comunque meno stabile rispetto all’Adsl. La connessione satellitare viene comunque influenzata direttamente soprattutto dalle barriere naturali come le montagne e dagli eventi atmosferici come pioggia e neve che potrebbero limitare in modo significativo il segnale. Per fortuna negli ultimi anni i costi di internet satellitare si sono abbassati molto rispetto all’Adsl e alla fibra. Insomma, possiamo dirti senza timore di essere smentiti che internet satellitare è oggi una soluzione concreta per quanto riguarda l’accesso a internet.

Parabola per internet: cosa sapere

Partiamo quindi dal presupposto che se scegli una connessione internet satellitare potrai raggiungere potenzialmente qualsiasi luogo della Terra. Il motivo è molto semplice: i satelliti possono diffondere il segnale su tutta la superficie mondiale in tempo reale. Un esempio in questo senso potrebbe essere quello di Eolo. Stiamo parlando di un provider di rete wireless fissa attivo da una decina d’anni in Italia e nel mondo che si distingue per la sua capacità di offrire un servizio di connessione internet veloce via radio. Eolo Adsl propone una connessione internet senza fili molto simile all’Adsl satellitare, dal quale si differenzia per l’utilizzo di segnali radio. Nel caso in cui si scelga questo operatore, è sufficiente stipulare un contratto con Eolo per ricevere la visita di un tecnico per l’installazione della parabola. L’impianto fornito in dotazione include modem, ricetrasmettitore radio, sistema di antenna e alimentatore esterno. I costi della parabola di Eolo sono fissi e si attestano sui 25 euro al mese. Le offerte base di Eolo Adsl consentono di navigare senza limiti fino a 30/3 Mb/s e garantiscono telefonate illimitate e installazione omaggio del router. I costi della parabola Eolo sono allineati a quelli dei principali fornitori e sono pensati per venire incontro alle esigenze sia degli utenti privati, sia delle aziende. In alternativa potresti anche pensare di installare una parabola Eola per tutto il condominio così da ottimizzare sia la spesa che lo spazio. Una sola parabola Eolo, in questo caso, potrà quindi garantire diverse connessioni Eolo senza problemi e in modo gratuito. Non solo, scegliere una parabola Eolo permette anche di ridurre lo spazio di alloggiamento richiesto per l’installazione.

Quando usare la parabola Eolo

Facile da installare e a costi sostenibili, Eolo rappresenta per molti l’unica soluzione disponibile per collegarsi a internet. L’installazione dell’antenna Eolo in comodato d’uso gratuito è inclusa nel canone di servizio ed è una condizione necessaria per la fruizione del servizio. Se decidi di scegliere Eolo dovrai quindi verificare che il tecnico possa avere accesso al tetto. L’installazione standard della parabola Eolo prevede fino a un massimo di due ore di lavoro per un tecnico singolo o un’ora di lavoro per due tecnici assieme.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *